domenica 29 maggio 2022, ore
TUTTI IN RETE
IL FLASH - Rosa Petrazzuolo su "NM": "Napoli, un'emozione per sempre"
25.01.2022 21:00

NAPOLI - Il Napoli ha battuto senza grandi difficoltà al Maradona una Salernitana falcidiata dalle assenze per positività al Covid-19. Era importante ottenere altri tre punti prima della sosta di campionato per continuare a recuperare terreno sulle avversarie nella lotta di alta classifica ed ora gli azzurri sono secondi assieme al Milan, a quattro punti dall'Inter capolista. Il campionato è aperto e avvincente più che mai, non c'è nulla di scontato. Spalletti chiede più cattiveria alla sua squadra, non vuole sprechi sotto porta nè cali di tensione che potrebbero rivelarsi fatali se non ci si affretta a chiudere subito le partite. Contro la Salernitana però dopo il momentaneo pareggio degli avversari c'è stata una reazione forte e decisa degli azzurri che non si sono avviliti ed anzi hanno creato le condizioni per tornare ripetutamente al gol, chiudendo di fatto con un bel poker di reti un match gestito con maturità. A segno anche i due centrali difensivi Rrahmani e Juan Jesus, entrambi in costante crescita nelle ultime settimane. In rete su rigore Mertens ed Insigne, colonne del Napoli attuale che si sviluppa tra vecchie certezze e nuovi innesti apripista verso il futuro. Ha avuto grande impatto mediatico l'esultanza del capitano azzurro che dopo il gol si è rivolto alle telecamere indicando lo stemma del Napoli sulla maglia con un "per sempre" a sigillare il suo attaccamento al club in cui è cresciuto, alla sua terra, alla sua gente, nonostante la prospettiva di un futuro in Canada, in una realtà nuova, diversa ed imparagonabile rispetto a quelle che sono le sue radici, con tutto il carico di emozioni che questa scelta di vita comporta. Molto belle le considerazioni a fine gara di Mertens che ha sottolineato come Insigne sia importantissimo per la squadra e che debba essere ringraziato per quanto da lui fatto in tutti questi anni. "Mi mancherà", ha chiosato Dries, lasciando trasparire un'emozione sincera. Il Napoli si appresta dopo la sosta a vivere una cavalcata importante in campionato ed il capitano saprà guidarlo fino all'ultima tappa senza risparmiarsi, consapevole del fatto che c'è l'opportunità di scrivere ancora pagine importanti in azzurro prima che arrivi l'estate del cambiamento.

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>