giovedì 30 giugno 2022, ore
HOME
MEDIASET - Milan, dopo il closing via al mercato: sul taccuino 13 nomi, c'è anche Gabriel Jesus
28.05.2022 16:31 Fonte: Sport Mediaset

Non appena verrà siglato il signing e RedBird sarà il nuovo azionista di maggioranza del Milan, il mercato dei rossoneri entrerà nel vivo subito dopo che saranno state affrontate le questioni dei rinnovi di Maldini e Massara. Le linee guida sono comunque già tracciate, perché i rossoneri perderanno di sicuro 5 giocatori che dovranno essere sostituti. Oltre a Kessie e Romagnoli in scadenza, e col difensore sempre più vicino alla Lazio, anche Bakayoko rientrerà con una stagione d'anticipo al Chelsea. Castillejo è sul mercato ed essendo in scadenza nel 2023 si valuta una cessione in via definitiva con il Valencia in pressing. In più Messias rimarrà soltanto se il Crotone - appena retrocesso in C - effettuerà uno sconto rispetto ai 5,4 milioni di euro pattuiti per il riscatto.

 

Cosa serve dunque al Milan? Di sicuro con la partenza di Romagnoli un difensore centrale, ma a centrocampo Kessie dovrà essere sostituito tenendo però anche presente che Pobega rientrerà dal prestito al Torino e potrebbe rimanere e che la stellina Adli potrebbe finalmente sbarcare dal Bordeaux. Pioli ha chiesto un'ala destra di qualità e, viste le condizioni di Ibrahimovic, Maldini e Massara pensano di portare in rossonero due attaccanti magari con caratteristiche diverse da affiancare a Giroud.

 

Al momento sono quindi 13 i nomi caldi nell'agenda dei dirigenti rossoneri: per la difesa Botman è in salita, per Bremer è derby con l'Inter, ma senza scartare la pista made in Italy Casale del Verona. A centrocampo avanti tutta su Renato Sanches del Lille, ma attenzione ad Asslani dell'Empoli. Sulla trequarti a destra il sogno è Asensio del Real Madrid, con Berardi come alternativa. In attacco, sicuro Origi, piacciono Scamacca e Arnautovic, ma attenzione anche al grande colpo: Gabriel Jesus in uscita dal Manchester City.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>